Si tratta di un tubero, la cui pianta era molto apprezzata nell’antico Egitto per le sue innumerevoli proprietà benefiche, che oggi poi, sono state confermate dagli studiosi dell’Università di Valencia. In particolare, la Chufa è ricca di acido oleico, fibre, aminoacidi essenziali, sali minerali, proteine, grassi insaturi e vitamine. Ha proprietà toniche, diuretiche (contiene pochissimo sodio), digestive e carminative che la rendono “terapeutica” e dunque: -Previene l’aterosclerosi -Regola il livello del colesterolo LDL in favore di quello HDL -Regola le funzioni intestinali -Favorisce il senso di sazietà e dunque coadiuva le diete ipocaloriche -E’ rimineralizzante poiché ricca di calcio, magnesio, potassio, ferro e fosforo Ma qual è il sapore di questo tubero? Ha un sapore dolciastro, con sentori di frutta secca e miele ma alcuni dicono vaniglia…insomma, non vi resta che sperimentarla voi stessi! Ma come? Da Lella Saggese potrete trovare la farina, ottima per preparare una deliziosa bevanda con del latte vegetale, acqua o succo di frutta. Può anche essere impiegata nella colazione, in aggiunta allo yogurt, con i cereali o il muesli ma anche miscelata ad altre farine nelle preparazioni di pane e torte, donerà quel retrogusto di nocciola! Per concludere, è un alimento privo di lattosio e glutine e dunque è consigliata davvero per tutti, bambini, anziani, sportivi e non…che aspettate a provarla?